Cerca

News da Radio 105

ascolta ora

Radio 105

Paura

Il ciclista Kenny Belaey perde l'equilibrio sulla fune sospeso a 120 metri d'altezza

Il nove volte campione del mondo Kenny Belaey perde l'equilibrio con la sua mountain bike sulle Alpi francesi. Poteva cadere nel vuoto e finire ingoiato nel terribile baratro di 120 metri su cui è in cima. Ma per fortuna la cintura di sicurezza lo salva ed evita il peggio. Così il belga ha tranquillamente continuato con le sue incredibili evoluzioni.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • lallo11

    22 Settembre 2015 - 14:02

    ce n'è di gente scema al mondo

    Report

    Rispondi