Cerca

News da Radio 105

Emma Marrone vola al cinema!

Emma Marrone vola al cinema!

Emma Marrone guarda al futuro. La cantante salentina ha ottenuto uno straordinario successo con il suo ultimo album e ora sta pensando a nuo......

 

ascolta ora

Radio 105

Festa Unità

Matteo Renzi, la contestazione col filo spintato

Un muro di filo spinato per contestare il premier Matteo Renzi. E' questa la protesta organizzata a Milano, davanti ai giardini Indro Montanelli, da attivisti e lavoratori dell'Unione sindacale di base. 'Armati' di tronchesi e filo spinato, i dimostranti hanno cercato di impedire l'accesso a Renzi, atteso per il suo intervento alla Festa dell'Unità. L'idea, a loro dire, è quella di creare un muro, simile a “quello che il Governo italiano erge dinanzi ai problemi del mondo del lavoro e alle speranze di vita dei profughi”. La zona è presidiata dalla polizia in tenuta antisommossa.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Maddalenamaria

    06 Settembre 2015 - 21:09

    In testa glielo dovevate mettere il filo spinato a Renzi con quale coraggio va a gonfiare i suoi polmoni in una regione che non gli appartiene e offende la gente del posto i veri milanesi. Vada nella sua toscana a fare lo sbruffone troppo potere in questi anni ai toscani grazie ad un usurpatore che si è imposto con un colpo di stato. Dittatore buhirfo7

    Report

    Rispondi

  • Maddalenamaria

    06 Settembre 2015 - 20:08

    In testa glielo dovevate mettere il filo spinato a Renzi con quale coraggio va a gonfiare i suoi polmoni in una regione che non gli appartiene e offende la gente del posto i veri milanesi. Vada nella sua toscana a fare lo sbruffone troppo potere in questi anni ai toscani grazie ad un usurpatore che si è imposto con un colpo di stato. Dittatore buhirfo7

    Report

    Rispondi