Cerca

News da Radio 105

ascolta ora

Radio 105

Superpoteri?

L'impresa del monaco shaolin: corre 125 metri sull'acqua, nuovo record mondiale

Ha percorso, correndo, 125 metri sull'acqua battendo il record mondiale da lui stesso conquistato nel 2014. È un monaco buddista, Shi Liliang, che a Quanzhou ha esercitato lo 'Shuishangpiao'. La parola cinese, che tradotta in italiano vuol dire letteralmente "correre sull'acqua",  indica un'arte marziale che richiede un grande allenamento, concentrazione, velocità e tecnica. Mr Shi che si prende ovviamente cura del tempio locale, è volato sull'acqua, dove era posizionata una pedana formata da 200 lastre di compensato. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • ydobrovic

    03 Settembre 2015 - 14:02

    Non corre sull'acqua;Lcorre sul compensato che mentre affonda sporta una quantita' di acqua tale che regge il peso del monaco almeno per un breve istante.L'importante e' sfruttare 2 pedane di compensato successive e minimizzare gli istanti in cui il peso e' su una sola delle 2;difatti il passo e' veloce.

    Report

    Rispondi