Cerca

News da Radio 105

ascolta ora

Radio 105

Ahia

Mondiali atletica, incidente dopo l'oro nei 200 m per Usain Bolt: travolto dal cameraman

È scoppiato il panico a Pechino quando il pubblico ha visto Bolt steso dopo esser stato travolto. Il campione jamaicano aveva vinto da pochissimo la finale dei 200 metri, si è quindi tolto le scarpe per fare il giro di campo e raccogliere il saluto dei tifosi. Dietro di lui un cameraman a bordo di un segway, un carrellino elettrico a due ruote. L'operatore vuole sorpassare Bolt, ma non vede che alla sua sinistra c'è il binario in acciaio usato dalle telecamere. Una ruota urta quell'ostacolo, perde il controllo del segway che riprende velocità e va a finire dritto sulle gambe di Bolt. Tanta paura da parte di chi ha visto la scena in diretta mondiale, ma alla fine Bolt si è alzato senza riportare particolari danni.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Angelalbert

    28 Agosto 2015 - 08:08

    Esistono individui cerebrolesi ovviamente di sinistra che non capiscono niente della gestione di un giornale e invece di commentare l'accaduto criticano senza capacità, né cultura il titolo. Certamente la carta igienica tipo repubblica, l'unità, il fatto sono impostati in modo diverso consono ai pessimi gusti dei loro lettori caproni.

    Report

    Rispondi

  • Chry

    28 Agosto 2015 - 02:02

    Solito titolo del cazzo, sempre a falsificare la realtà

    Report

    Rispondi

  • Chry

    27 Agosto 2015 - 22:10

    che titolo de cazzo

    Report

    Rispondi