Cerca

News da Radio 105

ascolta ora

Radio 105

Drammatico

Riprende la scena e posta il video su Facebook, l'uomo che ha ucciso la giornalista e il cameraman

Uccisione in diretta tv, e il video che accompagna la notizia e che si è visto nelle ore scorse è quello della ripresa del cameraman (guarda il video). Ma Vester Lee Flanagan, il quarantunenne che oggi ha freddato una giornalista e un cameraman dell’emittente tv Wdbj7, ha ripreso tutta la scena dalla sua prospettiva. L'uomo, un afroamericano, era un ex-reporter della stessa emittente, e ha ripreso tutta la scena della sparatoria. Poi ha pubblicato su Facebook il video e su Twitter la motivazione dell'atto: "Alison ha fatto commenti razzisti. L’hanno assunta dopo questo?". Alla base del gesto ci sarebbe dunque la volontà di rivalsa nei confronti della collega. L'assassino, dopo la pubblicazione del materiale, ha puntato l'arma contro sé stesso, sparando. È morto in ospedale.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • rocambole

    27 Agosto 2015 - 11:11

    I negri che vivono in America e in Europa e gli Islamici dovrebbe essere sterminati tutti

    Report

    Rispondi

  • etano

    27 Agosto 2015 - 09:09

    Tanto per cambiare l'assassino è un marcio negro. Che sia torturato e giustiziato lui e la sua famiglia ovviamente riprendendo tutte le fasi dell'operazione e pubblicandole sul web.

    Report

    Rispondi