Cerca

News da Radio 105

ascolta ora

Radio 105

Stato islamico

L'Isis diffonde le foto della distruzione del tempio Baal Shamin a Palmira

A tre giorni dalla distruzione del tempio di Baal Shamin di età romana a Palmira, nel centro della Siria, i militanti dello Stato islamico hanno diffuso le immagini di quei drammatici momenti. Gli scatti mostrano due uomini mentre portano dentro il tempio gli esplosivi, che vengono piazzati in candelotti intorno alle mura, prima di essere accesi. Le ultime immagini, invece, immortalano il cumulo di macerie. Il 19 agosto scorso i militanti dell'Isis avevano decapitato Khaled al-Asaad, ex capo della Direzione generale delle antichità e dei musei di Palmira, uno degli archeologi più conosciuti al mondo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • blues188

    01 Settembre 2015 - 16:04

    Baal era il nome del demonio usato dai tempi prima di Cristo e gli antichi (alcuni) adoravano Baal. Se così è non è stato un gran danno.

    Report

    Rispondi

  • gescon

    27 Agosto 2015 - 08:08

    Cultura Isis che da noi e' considerata valore aggiunto da importare

    Report

    Rispondi

  • clawrence2000

    26 Agosto 2015 - 16:04

    Animali!

    Report

    Rispondi

  • clawrence2000

    26 Agosto 2015 - 16:04

    Animali!

    Report

    Rispondi