Cerca

News da Radio 105

ascolta ora

Radio 105

Gesto estremo

Attacco hacker Ashley Madison: 2 presunti suicidi per diffusione dati

Almeno due persone potrebbero essersi suicidate a causa dell'attacco hacker ad AshleyMadison.com. Il sito di incontri per adulteri era stato preso di mira nei giorni scorsi e il gruppo hacker era riuscito a trafugare e diffondere online i dati personali di oltre 37milioni di utenti. Secondo la polizia di Toronto, tra gli effetti dell'attacco hacker ci sono stati anche ricatti a persone che avrebbero voluto mantenere segreta la propria infedeltà. Intanto Avid Life Media, la compagnia proprietaria del sito, ha offerto una ricompensa di circa 380mila dollari per chi permetterà di rintracciare gli hacker. Per ora, specifica la polizia, non è confermato che i suicidi siano legati alla diffusione delle informazioni.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400