Cerca

News da Radio 105

ascolta ora

Radio 105

Affilata

Giorgia Meloni su Facebook: "Matteo Renzi è il figlio segreto di Wanna Marchi"

Non lesina le critiche Giorgia Meloni, che in un video postato sul suo profilo Facebook ribadisce l'appellativo che il partito Fratelli d'Italia ha affibbiato a Matteo Renzi, ovvero di figlio segreto di Wanna Marchi. Questo in riferimento alla promessa di Renzi di abbassare le tasse di 50 miliardi. Giorgia Meloni spiega che il premier conta in quei 50 miliardi di taglio tasse, anche i 10 miliardi dei famosi 80 euro dati agli italiani. Peccato, afferma la Meloni, che gli italiani che si sono visti accreditare gli 80 euro hanno dovuto far fronte a un aumento di tasse di 160 euro. L'unico provvedimento serio in fatto di tasse, afferma la Meloni, è di inserire "un tetto alla pressione fiscale in Costituzione, perché questo davvero vieterebbe ai Governi di pagare la mostruosa spesa pubblica italiana mettendo le mani nelle tasche degli italiani".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • viola52

    09 Novembre 2015 - 19:07

    nella Costituzione c'è già l'articolo che regola le tasse...è l'art. 53 che dice :Articolo 53 comma 1 della Costituzione italiana: tutti sono tenuti a concorrere alle spese pubbliche in ragione della loro capacità contributiva. ....Ovvio che se la capacità contributiva é falsata dall'imposizione di tasse su redditi presunti e non reali i politici ladri vanno palesemente contro la ns. costituzione

    Report

    Rispondi

  • scristo

    02 Settembre 2015 - 13:01

    Salvo39: La Meloni dice la verità in merito a Renzi la gente incomincia a preoccuparsi.

    Report

    Rispondi

  • tatanu

    27 Agosto 2015 - 03:03

    Beh, 160 euro in più di tasse è una enorme cazzata che......manda a p****ne tutto il resto dell' intervento.

    Report

    Rispondi

  • Napolionesta

    26 Agosto 2015 - 19:07

    si pero`e`uno scherzo della natura.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti