Cerca

News da Radio 105

ascolta ora

Radio 105

Pugni rotanti

New York, scoppia la rissa nella stazione della metropolitana tra due uomini

Quando il treno della metropolitana non arriva, non resta che ingannare il tempo dell'attesa con una bella rissa. Questi due ragazzi newyorkesi sono nella stazione della 86esima strada e per qualche motivo sconosciuto iniziano a provocarsi. Nel giro di pochissimo finiscono a darsele di santa ragione. Dopo cazzotti volanti e calci rotanti, uno dei due gli strappa la maglietta lasciandogli addosso solo dei brandelli di tessuto. Ovviamente nessuno cerca di fermarli o di separarli ma si godono tutti la scena da wrestling facendo foto e ridendo da una parte all'altra dei binari. Un ragazzo addirittura si avvicina ai due lottatori e si scatta un bel selfie per immortalare il match del secolo. Alla fine dopo vari rotolamenti sulla banchina e svariati ceffoni, una ragazza prende coraggio e si avvicina per separarli. Il potere femminile trionfa ancora una volta e la zuffa si conclude senza vincitore.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • elon

    20 Agosto 2015 - 16:04

    E' incredibile i due vengono separati dall'unica ragazza presente in mezzo a tanti uomini una vergogna.

    Report

    Rispondi