Cerca

News da Radio 105

ascolta ora

Radio 105

Sport estremi

Ton Sai, si butta con il paracadute attaccato alla schiena (letteralmente)

Il protagonista di questo video esordisce dicendo "È una splendida mattina per fare qualcosa di stupido". E c'è da credergli, perché si sta per lanciare con il paracadute attaccato alla schiena. Nulla di strano, direte voi. Se non il fatto che "attaccato alla schiena" è da intendersi in maniera letterale: i moschettoni sono proprio infilzati nella carne, per la pratica nota come suspension jumpJosh Miramant ha 28 anni e ha affermato di aver ricevuto da questa esperienza la carica di adrenalina più forte della sua vita, e il video la mostra tutta, dalla preparazione all'atterraggio sulla spiaggia di Ton Sai. Contento lui...

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • cosimo.pompadoro@fastwebnet.it

    cosimo.pompadoro

    06 Agosto 2015 - 01:01

    un povero pirla masochista!

    Report

    Rispondi