Cerca

News da Radio 105

ascolta ora

Radio 105

Protesta

Torino, consiglieri leghisti portano via il tappeto per la preghiera musulmana da una sala del Palazzo comunale

Sono entrati nel Palazzo Civico del comune di Torino, hanno arrotolato il tappeto allestito per la preghiera degli ospiti musulmani di un convegno, e se lo sono portato via. Questa la protesta di due consiglieri comunali esponenti della Lega Nord, Fabrizio Ricca e Roberto Carbonero che non hanno accettato la trasformazione in sala di preghiera di uno degli spazi del palazzo comunale voluta dal sindaco torinese Piero Fassino (che qualche tempo fa ha anche partecipato entusiasta alla festa di fine Ramadan). Affermano infatti: "Non abbiamo niente contro la religione musulmana, ma riteniamo che il Comune di Torino, essendo un luogo laico e istituzionale, non debba avere al suo interno luoghi di preghiera a prescindere dal tipo di religione”.

Il caso - Lo spazio di preghiera era stato allestito per il meeting internazionale "Turin modest fashion roundtable”, voluto dalla Città di Torino, e per fermare i due zelanti consiglieri è servito l'intervento delle guardie del Palazzo. Condanne da parte del presidente del Consiglio comunale Giovanni Porcino e da parte del Partito Democratico, che afferma: "Smontare la stanza adibita per qualche ora a luogo di preghiera in occasione di un'iniziativa pubblica è un atto inaccettabile e arbitrario, che parla di intolleranza". I leghisti rispondono: "In occasioni di meeting dove i partecipanti erano di religione cristiana nessuno si è mai preoccupato di allestire una cappella. Se qualcuno vuole pregare Torino ha diversi centri di culto". Il tappeto sarà poi tornato al suo posto per accogliere le preghiere degli ospiti del convegno? Forse, magari con delle puntine verdi nascoste...

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • routier

    28 Luglio 2015 - 21:09

    Si lamentano di Fassino ? Ma chi l'ha votato se non i torinesi ? Adesso se lo godano !

    Report

    Rispondi

  • cabass

    28 Luglio 2015 - 20:08

    Io gli avrei fatto trovare un bel prosciutto sul tappetino. Le sette sataniche come l'islam non devono avere spazio.

    Report

    Rispondi

  • scristo

    28 Luglio 2015 - 18:06

    Lasinistra durerà per poco perche la gente ha capito di pasta sono da quando ci sono loro non ce più ordine in tutte le cose si leggano la fallaci e vedano cosa ce nelle loro idee.

    Report

    Rispondi

  • traiano1958

    28 Luglio 2015 - 18:06

    ma questi quattro mongoloidi di sinistra, da una vita vanno a predicare di stato laico, di non ingerenza della chiesa nello stato e ora, invece, concedono lo spazio preghiera per quattro miserabili musulmani....come faranno a dar via il culo così ...mah!!!

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti