Cerca

News da Radio 105

ascolta ora

Radio 105

Dalla Farnesina

Marò, il presidente Mattarella: "Combatteremo con l'India per riaverli in Italia"

"Il nostro è un Paese pronto a proteggere i propri cittadini e a investire sul loro futuro. Un Paese, intendo sottolinearlo anche in questa occasione, che continuerà a battersi, con determinazione, affinché Massimiliano Latorre possa restare in Italia e Salvatore Girone vi possa rientrare al più presto". Così il presidente della Repubblica Sergio Mattarella, intervenendo all'undicesima conferenza degli Ambasciatori d'Italia, alla Farnesina, ha commentato l'annoso scontro diplomatico con l'India dopo che il governo di Nuova Delhi ha annunciato la propria opposizione all'arbitrato italiano.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • emo

    10 Agosto 2015 - 18:06

    Certo che questa categorica e fulminea affermazione fatta dal fantasma del colle ha terrorizzato gli indiani al punto tale che si stanno sbellicando dalle risa e come non bastasse questa presa di posizione così rigida viene dopo 3 anni e mezzo di prese per il culto da parte dell'ex monarca rimbambito ma pignone per i poveri neri naufragato oltre che dai suoi nominati presidenti del consiglio ecc

    Report

    Rispondi

  • eziocanti

    29 Luglio 2015 - 14:02

    Così si fa !!!!...........gli Indiano saranno terrorizzati per "Il Risveglio della Mummia"; poveri noi, in che mani siamo !!!

    Report

    Rispondi

  • Janses68

    28 Luglio 2015 - 16:04

    Altre chiacchiere e passa un'altra estate per sti poveri ragazzi.... e' proprio l'Italia dai lunghissimi tempi per fare tutto per rendersi conto della realta' dei fatti che non cambiano se non si capisce che bisogna dare uno scossone alle situazioni per smuoverle...

    Report

    Rispondi

  • tommaso43

    28 Luglio 2015 - 11:11

    Speriamo che il Presidente Mattarella non si riadormenta.Fino adesso tutti hanno fatto solo sporadiche chiacchiere.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti