Cerca

News da Radio 105

ascolta ora

Radio 105

La ricostruzione

Usa, diffuse le immagini dell'arresto dell'afroamericana morta in cella

Le autorità americane hanno diffuso un video sulla morte di Sandra Bland, la giovane afroamericana deceduta in una prigione dello stato del Texas. Inizialmente indicato come un suicidio con una busta di plastica, ora gli investigatori credono possa essersi trattato di un omicidio. Bland era un'attivista per i diritti civili, e si trovava nella zona di Houston per iniziare un lavoro alla Prairie View A&M University. Le immagini, riprese da una telecamera della polizia, mostrano un agente, bianco, che punta la pistola contro la donna, disarmata, durante un normale controllo del traffico. Il poliziotto la conduce al margine della carreggiata e la ammanetta. L'uomo poi l'accusa di aver resistito all'arresto e di averlo colpito con un calcio, e ne segue un alterco che però non è stato ripreso dalla telecamera.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400