Cerca

News da Radio 105

ascolta ora

Radio 105

Un video terrificante

Filippine, i bambini nuotano in un fiume di immondizia a caccia di oggetti da rivendere

Siamo a Navotas, nord di Manila, Filippine. Un luogo da cui arrivano immagini terrificanti, quelle di un fiume di immondizia, letteralmente un fiume di immondizia, in cui ragazzini e disperati si immergono alla caccia di qualcosa con cui sopravvivere. I piccoli, inoltre, cercano materiale riciclabile da rivendere in Cina a prezzi stracciati. Le immagini parlano da sole.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • carlex

    06 Luglio 2015 - 03:03

    Caro Giornalista, nelle filippine questo non accade solo a Navotas ma ovunque...Non Guardiamo il problema senza Vedere!!! Li e'pratica normale mandare i bambini a raccogliere plastica e lattine. Bisognerebbe arrestare i genitori che li mandano! Sappia comunque che piu' poveri ci sono e piu' i ricchi e la chiesa si arricchiscono!!Eviti di guardare e usare aggettivi (disperati) solo per impietosire!

    Report

    Rispondi