Cerca

News da Radio 105

ascolta ora

Radio 105

Retata

Napoli, combattimenti clandestini tra cani: arrestato un gruppo di scommettitori

Combattimenti mortali tra cani, finalizzati ad un giro di scommesse clandestine. Quattro persone, tra cui un minore, denunciate dal Compartimento Polizia Postale di Napoli. I combattimenti venivano ripresi con degli smartphone e divulgati in rete al fine di farsi pubblicità sui social network. L’indagine, coordinata dalle Procure di Napoli, Santa Maria Capua Vetere (CE) e dalla Procura dei Minori del capoluogo campano, insieme al tempestivo intervento dei “cyber poliziotti” , hanno permesso la precisa geo-localizzazione del luogo del combattimento e la messa in salvo dei malcapitati cani.

di Cristiana Barone e S. Paone

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400