Cerca

News da Radio 105

ascolta ora

Radio 105

Furia omicida

Cina, orrore in strada: uccide a coltellate l'amante della moglie sotto gli occhi dei passanti

Efferato omicidio in Cina, a Jiaxing: un marito, dopo aver trovato la moglie a letto con l'amante, ha inseguito l'uomo seminudo fino in strada e, armato di coltello, ha infierito su di lui fino ad ucciderlo. Mentre la donna cercava di fermare la sua furia, i passanti in auto e in moto hanno ignorato la scena.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • fausta73

    09 Luglio 2015 - 09:09

    Non è che l'amante si era infilato nel letto senza il consenso della moglie....

    Report

    Rispondi

  • viola52

    01 Luglio 2015 - 09:09

    impressionante l'indifferenza...con tutto quel sangue e lei che gridava non si poteva NON vedere....

    Report

    Rispondi

  • rossini1904

    27 Giugno 2015 - 08:08

    Agghiacciante non solo la scena dell'omicidio ma soprattutto l'indifferenza dei passanti. Questi Cinesi sono "risorse" irrinunciabili. Affrettiamoci a farne venire il più possibile in Italia, abbiamo bisogno di loro per aumentare il nostro tasso di civiltà.

    Report

    Rispondi

    • bruno osti

      27 Giugno 2015 - 12:12

      ci mancava lo solita stupidata! Immagina un po' cosa possono aver pensato i cinesi di Parolisi, che ha ucciso la moglie con 25 coltellate, oppure per le altre 130 donne ammazzate, all'anno, dai loro uomini, italianissimi. Poco tempo fà è successo lo stesso in piena Sanremo e Genova: nemmeno lì i passanti, italianissimi, sono intervenuti

      Report

      Rispondi

  • loziobenito

    27 Giugno 2015 - 07:07

    Credo sia meglio non pubblicare certi video

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti