Cerca

News da Radio 105

ascolta ora

Radio 105

In Kazakistan

Boeing prende fuoco in aeroporto prima dell'imbarco

I passeggeri erano già al gate dell'aeroporto di Aktau in Kazakistan, pronti all'imbarco. Il loro aereo, un Boeing 737 della Scat Airlines, a pochi metri da loro, agganciato al finger. Poi, all'improvviso, una esplosione e le fiamme che si levano altissime nella parte superiore della fusoliera. Panico, gente che scappa, altri che invece riprendono l'incendio. Arrivano i pompieri, che nel giro di qualche minuto riescono ad estinguere le fiamme evitando così conseguenze peggiori (il jet era carico di carburante in vista della partenza). L'aereo è comunque uscito praticamente distrutto dall'incidente che pare causato dall'esplosione di una bombola dell'ossigeno di quelle che entrano in funzione in volo in caso di perdita di pressurizzazione ad alta quota.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400