Cerca

News da Radio 105

ascolta ora

Radio 105

Parola di dem

Mafia Capitale, Rosy Bindi: "Serve una legge per Roma"

L'auspicio di Rosy Bindi, presidente della commissione parlamentare Antimafia, è "che non ci siano le condizioni per lo scioglimento" del Comune di Roma, dopo l'inchiesta su Mafia Capitale. La Bindi è intervenuta alle 'Giornate della legalità' della Cgil a Firenze. "Davanti a mafia capitale, la nostra legislazione sullo scioglimento dei Comuni per infiltrazioni è inadeguata perché l'alternativa tra sciogliere o non sciogliere può considerare la complessità di un piccolo Comune e soprattutto di un Comune che è capitale d'Italia", ha detto la Bindi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • lucia elena

    15 Giugno 2015 - 08:08

    Una sola cosa serve, che te ne vada dall'Italia e non tornarci più.

    Report

    Rispondi

  • primoguido

    14 Giugno 2015 - 20:08

    le leggi ci sono,anche troppe, Bisogna applicarle nei confronti di tutti.

    Report

    Rispondi

  • Vittori0

    14 Giugno 2015 - 11:11

    ..ce ne sono anche troppe e a volte inutili come questa proposta!Serve solo educazione all'onestà,al rispetto degli altri e dei soldi pubblici!Deve iniziare dalla famiglia,dalla scuola e dalla società civile!E' questione di moralità non di leggi!!

    Report

    Rispondi