Cerca

News da Radio 105

ascolta ora

Radio 105

Fallo tecnico

Nba, Lebron James beccato: si sistema le mutande durante Cleveland-Golden State e mostra il pene in diretta tv

Le finali Nba continuano a regalare emozioni e sorprese, ma questa volta è difficile scegliere quale sia il colpo di scena più... grosso. I Golden State Warriors i Cleveland Cavaliers 103-82 e riportano la serie sul 2-2, trascinati da un grande Curry. Dall'altra, parte è tornato umano il fenomeno LeBron James, protagonista però per motivi extra-basket. Le telecamere invadenti lo hanno colto durante una pausa mentre si risistemava i pantaloncini. Il risvolto è piccantissimo: con la mano si è aggiustato i gioielli di famiglia, finiti in diretta sugli schermi tv di milioni di appassionati. Quel che si direbbe un enorme fallo tecnico. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400