Cerca

News da Radio 105

ascolta ora

Radio 105

Battaglie

Panama, le impressionanti immagini della campagna contro il lavoro minorile

"Non più lavoro minorile". E' questo lo slogan della campagna del governo di Panama lanciata per combattere lo sfruttamento dei bambini, un fenomeno che nel Paese centroamericano si stima coinvolga oltre 26mila minori. I filmati diffusi sulle tv nazionali e in rete hanno come protagonisti proprio alcuni bambini costretti a svolgere lavori domestici o ad alzarsi all'alba per vendere dolciumi in strada: situazioni contrapposte e quelle di due minori che, invece nel video fanno colazione o cucinano con la mamma. La maggior parte dei lavoratori bimbi o adolescenti è concentrata nelle zone rurali di Panama, ma dal 2012, il governo stima che il fenomeno si sia sensibilmente ridotto, passando da oltre 50mila bambini sfruttati agli attuali 26mila.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400