Cerca

News da Radio 105

ascolta ora

Radio 105

L'inchiesta

Papponi delle pensioni, Mariano Rabino (Sc): l'unico parlamentare che ha rinunciato al vitalizio

Mariano Rabino, di Scelta civica, spiega di essere l'unico parlamentare che ha rinunciato al vitalizio. Ne avrebbe avuto diritto come consigliere regionale del Piemonte (come deputato no: è entrato nel 2013 e per i nuovi niente più vitalizio). "Ci ho pensato su", racconta a Libero tv, " con i contributi che ho versato nella legislatura fatta avrei dovuto avere quell'assegno al massimo fra i 65 e i 70 anni, forse un anno in più considerando gli interessi maturati. E invece l'avrei avuto finchè campavo. Non mi sembrava giusto, e l'ho rifiutato. E al momento sono l'unico parlamentare che ha rinunciato al vitalizio, e non mi va di stare nel gruppone all'indice".

La sproporzione - Secondo Rabino "dalla inchiesta di Libero sui papponi emerge anche sul passato una sproporzione gigantesca fra contributi versati e assegni riscossi. Bisogna intervenire e almeno ridurre quegli assegni, magari con una norma di rango costituzionale che non corra il rischio di essere impugnata. Poi se è generoso il vitalizio contributivo che vale per i parlamentari oggi, ritocchiamo verso il basso anche quegli assegni". Alla fine mettiamo un cartello virtuale al collo di Rabino. Come quello dei comuni "denuclearizzati". Lui è un parlamentare "devitalizzato". Sorride: "Devitalizzato? Mi piace: è come essersi tolto un dente che fa male...”

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • 21otto

    27 Agosto 2015 - 15:03

    Lei dice che Gerardo Bianco ha versato più di ciò che riceve. Giusto Il meccanismo dei vitalizi è fondato anche su un sistema per cui chi versa molto contribuisce a chi versa meno.

    Report

    Rispondi

  • fausta73

    29 Maggio 2015 - 14:02

    Grazie per il gesto: abbiamo bisogno di credere in qualcuno. Secondo me si dovrebbero unire i contributi versati agli altri contributi come si fa per tutti i lavoratori.

    Report

    Rispondi

  • fabriziopomin

    29 Maggio 2015 - 07:07

    Grande persona . Speriamo possa continuare a fare politica. Voglio ricordarmi il Suo nome

    Report

    Rispondi

    • fausta73

      29 Maggio 2015 - 14:02

      Anch'io, adesso me lo segno ( mi sto facendo una piccola lista di presentabili)

      Report

      Rispondi

  • Chry

    29 Maggio 2015 - 03:03

    E Silvio quando ci rinuncia???

    Report

    Rispondi

    • breno66

      29 Maggio 2015 - 08:08

      Perché pensi che Silvio,come lo chiami tu, prenda il vitalizio? Da quel che ne so non ha mai preso soldi come politico (vive con i propri affari) quindi tanto meno prende il vitalizio

      Report

      Rispondi

      • spadino65

        29 Maggio 2015 - 10:10

        E' vero Silvio non prende piu il vitalizio...ma non per rinuncia, ma perche gli è stato levato. Deputati e senatori con condanne superiori a due anni per reati di mafia, terrorismo e contro la Pubblica amministrazione non riceveranno più l'assegno vitalizio"....

        Report

        Rispondi

Mostra più commenti