Cerca

News da Radio 105

ascolta ora

Radio 105

La protesta

New York, Emma Sulkowicz si laurea e porta il materasso su cui è stata stuprata

Emma Sulkowicz, la ragazza che da mesi protesta alla Columbia University per lo stupro che avrebbe subito in quel college, si è laureata. Portando con se un materasso. Diventato il simbolo dell’abuso a cui è stata sottoposta, dallo scorso settembre Emma lo ha portato sempre con se in attesa dell’espulsione del presunto stupratore. La performance del materasso è un atto d'accusa verso i responsabili dell'università che, nonostante le sue denunce e quelle di altri due studentesse, hanno ritenuto lo studente Paul Nungesser "non responsabile" di aggressione sessuale.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400