Cerca

News da Radio 105

ascolta ora

Radio 105

Volano stracci

Morgan denuncia "X Factor": "Non mi hanno pagato". La replica di Sky: "Falso: stipendio pignorato da Equitalia"

Volano stracci tra Morgan e X Factor. Il cantante ha colto l'occasione della conferenza stampa a Palazzo Pirelli a Milano per la presentazione del Brianza Rock Festival per denunciare pubblicamente il talent di Sky. Prima ha lanciato un appello ai giovani artisti di non partecipare a programmi di questo tipo: "Il talent show, ma soprattutto X Factor, è la tomba della creatività", ha tuonato Morgan spiegando che "è uno stratagemma per far firmare un contratto discografico a tutti quelli che si iscrivono". "Sappiate ragazzi", è stato l'avvertimento di Morgan, "che quando vi iscrivete anche solo per la prima audizione voi avete già firmato un contratto discografico, voi siete legati mani e piedi per sempre a una casa discografica che non vi farà avere successo".

La denuncia di Morgan - Poi Morgan ha poi denunciato pubblicamente di non essere stato pagato da Sky per la sua partecipazione al talent in qualità di giudice, "Mi piacerebbe", ha dichiarato, "che i titoli fossero: 'X Factor non ha pagato Morgan', quello dovrebbe essere il titolo". La cosa è stata immediatamente smentita da Sky e Fremantlemedia che in una nota hanno spiegato di aver interamente liquidato la quota di spettanza della società Edizioni Però, che gestisce i diritti di immagine di Morgan, mentre la quota di spettanza dell'artista è stata invece sottoposta a pignoramento da parte di Equitalia Nord Spa, per il soddisfacimento di un credito di oltre 300.000 euro vantato dalla società di riscossione nei confronti dell'artista.

La replica di Sky - Nel contratto stipulato dall'artista con Fremantlemedia c'era anche una clausola che prevedeva un bonus legato al rispetto degli impegni con la produzione. Il bonus non è stato corrisposto perché "Morgan ha tenuto più volte pubblicamente una condotta incompatibile con i principi basilari di professionismo". Nell'ultima edizione del talent, infatti, Morgan aveva disertato un'intera giornata di registrazione del cosiddetto 'Bootcamp', andata in onda con soli tre giudici presenti, e aveva abbandonato in diretta una delle puntate della fase Live di X Factor, adottando "dei comportamenti incresciosi anche dietro le quinte".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400