Cerca

News da Radio 105

ascolta ora

Radio 105

Contestazioni

"Basta, ne ho pieni i c...", lo sfogo di Matteo Salvini dopo le contestazione

Ancora tensioni tra Matteo Salvini e antagonisti. Il leader della Lega, a Viareggio per sostenere il candidato sindaco Massimiliano Baldini alle amministrative, è stato contestato da diversi manifestanti, di cui molti appartenenti a centri sociali, che gli hanno impedito di tenere il comizio. Dura la reazione di Salvini, che si sfoga in preda alla rabbia parlando con gli agenti e alcuni conoscenti.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • v.fonta

    18 Maggio 2015 - 17:05

    tranquillo Matteo queste zecche ti faranno giovamento lasciali fare.

    Report

    Rispondi

  • marco53

    18 Maggio 2015 - 00:12

    L'unica democrazia italiana è quella della feccia violenta comunista, tanto cara e funzionale ai governi rossi di questi anni.

    Report

    Rispondi

  • sidereus40

    17 Maggio 2015 - 14:02

    é inutile meravigliarsi; dovrebbe saperlo che i Konpagni non sono altro che fascisti con la camicia rossa anzichè nera.

    Report

    Rispondi

  • melodia51

    17 Maggio 2015 - 13:01

    Semplice, i centri sociali sono da chiudere, ci vuole molto? ?????

    Report

    Rispondi

    • Elisa09

      17 Maggio 2015 - 19:07

      Facile, via gli immigrati e fuori i contestatori. E' tutto così semplice per voi leghisti, una logica che mi ricorda molto quella di un omino con i baffetti..

      Report

      Rispondi

      • mangiaredivino

        18 Maggio 2015 - 11:11

        Magari ci fosse ordine e disciplina

        Report

        Rispondi