Cerca

News da Radio 105

ascolta ora

Radio 105

L'inchiesta

Papponi delle pensioni, Libero telefona a Massimo Cacciari e lui si scalda: "I vitalizi? Non me ne frega un cazzo"

Nella classifica dei "papponi delle pensioni" stilata da Libero, Massimo Cacciari è quinto. L'ex parlamentare ha versato 120.805 euro incassandone 553.797, per un assegno mensile da 2.884 euro e una differenza tra dato e avuto di 432.992 euro. Non male per uno che contesta tutto e tutti. Raggiunto telefonicamente da Francesco Borgonovo, Cacciari inizia difendendosi: "Ho i vitalizi che prendono tutti quelli che hanno fatto i parlamentari come me. Non so altro". Quando il giornalista di Libero gli fa cortesemente notare la sproporzione tra contributi versati e vitalizio ricevuto in cambio, il filosofo ed ex sindaco di Venezia inizia a scaldarsi: "E allora che li tolgano i vitalizi, magari non soltanto a me. Tra l'altro non so perché chiamate me, mi sfugge completamente". In ogni caso, par di capire che Cacciari sarebbe disposto a farsi togliere il vitalizio. Risposta laconica: "Non me ne frega un cazzo". Tu-tu-tu-tu.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • vacabundo

    16 Maggio 2015 - 14:02

    Cacciari: filosofo del cazzo,ormai pare che alloggi sempre nella sua bocca.Contento lui,contento sempre lui.A noi ce ne frega sempre ,ognuno ha un poco di volgarità in sè ma questo è tutto volgare,.sarà la sua filosofia?

    Report

    Rispondi

  • ciocitato

    ciocitato

    16 Maggio 2015 - 11:11

    NON TE NE FREGA UN C.. MA I SOLDI TE LI PAPPI

    Report

    Rispondi

  • MorettiA

    16 Maggio 2015 - 10:10

    Questo Cacciari usa un gergo molto raffinato...ma che lavoro fa ? Il pappone della pensione ? Come ex-scaricatore di balle nel porto di Marsiglia e pescatore di peoci nella laguna veneta ...si merita senz`altro la pensione o no ?

    Report

    Rispondi

  • gio52

    15 Maggio 2015 - 20:08

    Lo avevo sempre considerato intelligente e concreto . non ciazzecco mai : sono uno sprovveduto !

    Report

    Rispondi