Cerca

News da Radio 105

ascolta ora

Radio 105

Clasico

Argentina, tifosi del Boca Junior lanciano bombe contro i giocatori del River Plate: quattro ustionati

La celebre partita fra River Plate e Boca Juniors è stata sospesa a inizio secondo tempo dopo che degli ultras del Boca hanno superato le recinzioni che li separavano dal campo e hanno lanciato un ordigno artigianale contro i calciatori del River. Quattro giocatori, Ponzio, Vangioni, Kranevitter e Funes Mori, sono stati colpiti dal gas urticante e sono finiti in ospedale con ustioni di primo grado su varie parti del corpo. La gara era il ritorno degli ottavi di finale della Coppa Libertadore, finita all’andata 1-0 per i Millonarios.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400