Cerca

News da Radio 105

ascolta ora

Radio 105

La docu-fiction

Su Libero Tv la video-inchiesta: "I giustiziati"

Vittime di ingiustizie, protagonisti di veri e propri orrori giudiziari. Parte la web-serie tramessa da LiberoTv " I giustiziati" sui casi di malagiustizia. Un'inchiesta realizzata in collaborazione con l'Associazione nazionale forense. "La giustizia spesso colpisce persone che non sanno difendersi mentre i grandi criminali in carcere non ci finiscono", ha detto il direttore di Libero Maurizio Belpietro. Saranno approfonditi alcuni casi emblematici. Il primo caso è quello di Domenico Morrone, un pescatore che aveva 27 anni quando è iniziata la sua tragedia, accusato di aver ucciso due ragazzi è stato in carcere 15 anni da innocente. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Happy1937

    16 Maggio 2015 - 08:08

    E ora chi lo ripaga? Intanto il Magistrato avrà fatto carriera fino alla Cassazione.

    Report

    Rispondi

  • Vittori0

    15 Maggio 2015 - 18:06

    Giusta e interesante l'inchiesta, scopriremo fatti eclatanti,ma interessarsi di quanti in attesa di giudizio?

    Report

    Rispondi

  • scorpione2

    15 Maggio 2015 - 12:12

    mi dispiace per lui,vuol dire che non aveva gli avvocati giusti,assumeva ghedini e tutto si risolveva.

    Report

    Rispondi

    • emigratoinfelix

      15 Maggio 2015 - 18:06

      glieli avresti dati tu i soldi per pagarlo?

      Report

      Rispondi

  • mark51

    15 Maggio 2015 - 12:12

    ma questi giudici quando sbagliano vengono fatti dei risarcimenti che lo stato paga ma quando io sbaglio sul mio lavoro sono io che pago come mai gli sbagli dei guidici vengono pagati di nuovo da noi cittadini?

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti