Cerca

News da Radio 105

ascolta ora

Radio 105

Incontenible

Champions, Andrea Agnelli esulta in tribuna e colpisce il presidente del Real Madrid Florentino Perez

Mentre in campo al Bernabeu la Juventus se la giocava a testa alta contro il Real Madrid, in tribuna Andrea Agnelli esplodeva come un ragazzino al primo giorno allo stadio. L'esultanza del presidente bianconero è stata incontenibile dopo il gol di Morata che ha voluto dire la qualificazione alla finale di Champions. Al pareggio dello spagnolo, Agnelli è saltato sulla sedia senza controllo, colpendo involontariamente il presidente del Real Madrid, Florentino Perez, seduto accanto sconsolato. Solo la prova tv ha potuto dimostrare che il fallo è stato involontario, di sicuro meno doloroso per il dirigente dei Blancos dello spettacolo che offriva il campo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400