Cerca

News da Radio 105

ascolta ora

Radio 105

Violenze

Orrore in Cina: un bambino di due anni brutalmente malmenato fra l'indifferenza dei passanti

Un video, quello che potete vedere - assolutamente non adatto a un pubblico sensibile - è stato ripreso nei giorni scorsi da alcune telecamere a circuito chiuso, in Cina. Un filmato di una violenza insensata da parte di uno sconosciuto su un bambino di appena tre anni che spazzava fuori dal locale dei suo genitori. Adocchiato il piccolo, il folle lo atterra con un calcio e infierisce malmenandolo con scopa e paletta, il tutto senza suscitare nessuna reazione nei passanti per quelli che sono stati quaranta lunghi secondi. I genitori spaventati sono usciti fuori e hanno fermato il folle, per poi consegnarlo alla polizia, che sta valutando una perizia psichiatrica. Il piccolo è stata trasportata in ospedale con diverse fratture craniche, ma fortunatamente non è in pericolo di vita.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • omar1967

    08 Maggio 2015 - 23:11

    Le cose più orrende che ho visto sono filmati dell'indifferenza dei passanti cinesi davanti a scene come queste.Non esiste Male peggiore.Non è il pazzo o il mostro che compie il male la cosa più brutta, ma quelli che passano.

    Report

    Rispondi

  • aldo marola

    08 Maggio 2015 - 19:07

    Gentiloni, il problema + importante e grave del popolo italiano siete voi. voi ed i vss mandanti, i ricchissimi d'italia a (e del mondo). Sopprimendovi, in senso figurato, ma anche come figure pubbliche, diminuirebbero sfruttamento e disagi sociali e potremmo vivere tutti meglio.

    Report

    Rispondi

  • marcolelli3000

    08 Maggio 2015 - 19:07

    sara' il comunismo ma tutti sanno che in cina la vita umana vale zero.

    Report

    Rispondi