Cerca

News da Radio 105

ascolta ora

Radio 105

Botte da orbi

"C'è posta per te", clamorosa rissa in studio al programma egiziano

Finisce con una rissa una puntata di Al Mousameh Karim, la versione di C'è posta per te trasmessa in Marocco. Il giovane Youssef ha cercato di riprendere i contatti con il suo amico Mochine, ma la reazione di quest'ultimo è violentissima. Improvvisamente, (a partire dal terzo minuto del video) il ragazzo si getta contro Youssef e lo aggredisce: per interrompere la rissa sono dovuti intervenire gli assistenti di studio. Ma nel frattempo volano calci, insulti e pugni.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • archangels

    08 Maggio 2015 - 21:09

    Programma egiziano o marocchino: decidersi.

    Report

    Rispondi

  • allianz

    08 Maggio 2015 - 15:03

    Vogliono fare i civili quando sono rimasti all'età del bronzo.Arabi.

    Report

    Rispondi

    • fonty

      fonty

      08 Maggio 2015 - 16:04

      All'età del bronzo ? troppo umano lei !

      Report

      Rispondi

  • kufu

    08 Maggio 2015 - 14:02

    Anche Mochine aspettava questo momento da anni per gonfiare come una zampogna l'"amico Youssef"

    Report

    Rispondi