Cerca

News da Radio 105

ascolta ora

Radio 105

Giustizia sommaria

Milano, ragazzina rom tenta di derubare due cinesi: viene massacrata di botte

A Milano una ragazzina rom ha cercato di derubare due donne cinesi. Queste ultime però si sono accorte dei tentativi della ragazza e la hanno bloccata e iniziata a picchiare nell'attesa dell'arrivo della polizia. Il fatto è accaduto nel 2013 ma è il video è diventato virale in questi giorni.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • lucia elena

    01 Settembre 2015 - 16:04

    E se al posto delle cinesi che hanno liberamente e giustamente malmenato la rom ci fossero state delle italiane, i carabinieri le avrebbero arrestate? Gia gli ordini boldrineschi e kiengani sono per rispettare i diritti degli stranieri che devono essere liberi di rubare,picchiare, e quant'altro.

    Report

    Rispondi

  • falkrr900

    31 Agosto 2015 - 14:02

    Adolfo l'aveva capito e si regolò di conseguenza, commise però l'errore(storico) di prendersela con gli Ebrei che erano, sono e saranno sempre brave persone

    Report

    Rispondi

  • allianz

    07 Maggio 2015 - 13:01

    Dovevano massacrarla di botte questa bastarda,e poi buttarla giù dal tram possibilmente in corsa.Vuoti a perdere ed essere inutili.

    Report

    Rispondi

  • Gianna1

    07 Maggio 2015 - 07:07

    Dovevano approfittare di essere cinesi e dargliene di più.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti