Cerca

News da Radio 105

ascolta ora

Radio 105

Bechis

Italicum, Civati: "L'avesse fatto Berlusconi, sai che girotondi?"

"Un uomo solo al comando, decido tutto io è cosa onestamente destrorsa, non da Pd". Pippo Civati sembra quasi sulla linea di Renato Brunetta dopo la fiducia messa da Matteo Renzi sull'Italicum "anche se spero che Benito Mussolini non sia un punto di riferimento per il segretario del Pd". Aggiunge: "se una cosa così l'avesse fatta Silvio Berlusconi, io sarei in girotondo permanente". E spiega che proprio questo punto apre le riflessioni su cosa fare in futuro. Lui non partecipa al voto di fiducia, ma dirà la sua prima del voto finale sulla legge. Trova incomprensibile il muro messo da Renzi sui contenuti dell'Italicum: "chiedevamo di fare quello che già avviene nella legge per l'elezione dei sindaci, che a lui piaceva tanto". Ma nonostante la delusione e la rabbia, non si parla ancora di scissione del Pd.

di Franco Bechis

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • brunicione

    01 Maggio 2015 - 21:09

    Civati, sei troppo bravo e intelligente per rimanere in politica, l'agricoltura ti aspetta a braccia aperte

    Report

    Rispondi

  • francotala

    30 Aprile 2015 - 19:07

    fINALMENTE ANCHE I COMUNISTI SWOSTENGONO CHE SE QUESTE COSE LE AVESSE FATTE bERLUSCONI, GIROTONDI GIROTONDI. pERCHE' CON RENZI NON LI FANNO? fAI QUELLO CHE DICO IO, NON QUELLO CHE FACCIO IO.

    Report

    Rispondi

  • augustopolegato

    30 Aprile 2015 - 14:02

    Il tuo commento è in attesa di essere approvato Minoranza ben vi sta'?Buttate il sasso mentre nascondete il braccio solo per salvarvi la poltrona.Dovevate agire prima quando e' nato il governo Renzi ben sapendo che dopo stai sereno Enrico voi che avete consegnato in un piatto d'argento il partito non vi avrebbe piu' considerato Infatti si e'contornato dei suoi scodinzolanti cagnolini mettendo in c

    Report

    Rispondi