Cerca

News da Radio 105

ascolta ora

Radio 105

Su Periscope

Umberto Eco al party, agguato di Nuzzi e lui si difende: "Cazzeggio"

Umberto Eco a un party è costretto a subire l'agguato su Periscope di Gianluigi Nuzzi. Ma quando capisce di essere in diretta, prova a difendersi: "Io ai party cazzeggio. Nulla di quello che ho detto rispetta il mio pensiero". E così il professore-scrittore continua a cazzeggiare su giornalismo e società dell'immagine...

di Franco Bechis

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • routier

    20 Aprile 2015 - 17:05

    Se lo dice lui,,,,,,,,,,,,,,,,,,

    Report

    Rispondi