Cerca

News da Radio 105

ascolta ora

Radio 105

Calcio

Sospesa Varese - Avellino per atti di vandalismo allo stadio Ossola

La partita di serie B Varese- Avellino non verrà giocata perché alcuni vandali hanno devastato il campo dello stadio Ossola di Varese. Hanno distrutto panchine, danneggiato il terreno e lo hanno riempito di scritte contro la società. La decisione di sospendere la partita è arrivato dopo che i tecnici della Lega Serie B hanno cercato di consentire lo svolgimento nel regolare orario, soprattutto per dare un segnale di forza e fermezza. Durissimo il commento del presidente, Andrea Abodi: "C'è profonda amarezza, ma ho deciso che ci costituiremo parte civile nei confronti dei responsabili. Dobbiamo tutelare un intero sistema e sappiano questi signori che nessuno ci condizionerà. Dobbiamo ripristinare non solo la normalità e la legalità: il rispetto non è solo un fatto estetico ma si deve manifestare in tutte le sue forme, anche nei momenti di difficoltà di una società dal punto di vista sportivo o economico".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400