Cerca

News da Radio 105

ascolta ora

Radio 105

Obiettivo fallito

Missione compiuta o quasi : Razzo Flacon 9 colpisce il drone

Dopo la missione di rifornimento verso la Stazione Spaziale Internazionale, il razzo Falcon 9 di SpaceX ha effettuato nella giornata di ieri il suo rientro verso Terra. Nei piani dell’azienda il modulo di propulsione si sarebbe dovuto ammarare, per essere recuperato da una nave drone. L’operazione è stato un quasi successo se non che a pochi metri dalla superficie marina il razzo ha acquistato troppa velocità laterale piegandosi violentemente e portando al ribaltamento dopo il contatto. Come riportato dallo stesso Elon Musk l’impatto non ha permesso di rendere riutilizzabile il razzo, come invece auspicato. Infatti l'obiettivo era quello di non disperdere il razzo Falcon 9 nell'oceano dopo il lancio verso l'orbita terrestre, potendo così riutilizzarlo in missioni successive, garantendo un risparmio economico non indifferente. Nessun ferito, solo diversi danni economici.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400