Cerca

News da Radio 105

ascolta ora

Radio 105

Omelia

Papa Francesco: "Violenza inaudita contro i cristiani"

"La pace, soprattutto in queste settimane, permane come il desiderio di tante popolazioni che subiscono la violenza inaudita della discriminazione e della morte, solo perché portano il nome cristiano". Papa Francesco, durante l’omelia della messa celebrata nella basilica vaticana torna a pregare per i cristiani perseguitati. "La nostra preghiera - ha detto - si fa ancora più intensa e diventa un grido di aiuto al Padre ricco di misericordia, perché sostenga la fede di tanti fratelli e sorelle che sono nel dolore, mentre chiediamo di convertire i nostri cuori per passare dall'indifferenza alla compassione".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • giorgio_collarin

    14 Aprile 2015 - 03:03

    violenza inaudita contro i cristiani... non aggiunge che gli assassini sono islamici!!!

    Report

    Rispondi

  • betadue

    12 Aprile 2015 - 21:09

    Finalmente il Papa si è deciso a parlare. Ma il suo è stato un intervento molto tardivo.

    Report

    Rispondi