Cerca

News da Radio 105

ascolta ora

Radio 105

celebrazioni

Kim e Khloe Kardashian in Armenia per il centenario del genocidio

Le sorelle Kim e Khloe Kardashian sono volate a Yerevan, capitale dell'Armenia, per partecipare alle celebrazioni del centenario del genocidio avvenuto durante la prima guerra mondiale. Il papà di Kim e Khloe, scomparso nel 2003, era proprio originario di questa terra. Le due sorelle hanno posato dei tulipani rossi vicino alla fiamma eterna che brucia all'interno del memoriale costruito per ricordare le vittime del genocidio e qui hanno trascorso in silenzio una decina di minuti. Kim Kardashian è arrivata a Yerevan giovedì, insieme a Khloe, al marito Kanye West e alla figlia North West: ad accoglierli è stato il primo ministro armeno Hovik Abrahamyan.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • veneziano49

    11 Aprile 2015 - 21:09

    potevano anche vestirsi per l'occasione in modo più discinto , sembravano pronte per andare da David Letterman...

    Report

    Rispondi