Cerca

News da Radio 105

ascolta ora

Radio 105

Delirio

Sara Tommasi "blasfema" e scandalosa: "Evvia il dipreismo, fa morire Cristo in 5 giorni"

"Evviva il Diprè pensiero che fa morire Cristo non in tre giorni ma in cinque. Evviva la Pasqua dipreista, la sacerdotessa sono io". Anche in una ricorrenza sacra per la maggior parte degli italiani Sara Tommasi non rinuncia a un selfie "delirante". Ad ospitarlo, naturalmente, è la pagina Facebook del suo promesso sposo Andrea Diprè. Il critico d'arte. star di Youtube e fresco protagonista del porno nonché mito trash dei ragazzini ed esperto del nulla ha fondato una religione, il dipreismo, che si basa su tre fondamenti: "Sesso, droga e cash". E i due finora unici adepti sembrano voler rispettarne i dettami.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • buonavolonta

    09 Aprile 2015 - 16:04

    preghiamo anche per te ne hai tanto bisogno Cristo misericordioso ti perdonerà

    Report

    Rispondi

  • marioangelopace

    07 Aprile 2015 - 10:10

    cuociano nel loro brodo, oltretutto antico (anni 60/70). Non siamo Boko Haram; certo che se Tommasi e Dipré si azzardassero a insultare Gesù Cristo/Issà al Mahsì di fronte a qualche islamico tosto, non garantirei la loro pelle!

    Report

    Rispondi

  • pasesp74

    07 Aprile 2015 - 06:06

    Ma come si fa a considerare ancora questa donna? Mi meraviglio dei giornalisti che danno ancora considerazione a questa pazza!

    Report

    Rispondi

  • cosimo.pompadoro@fastwebnet.it

    cosimo.pompadoro

    07 Aprile 2015 - 02:02

    questa deficiente è da ricovero, non pubblicate più niente che riguardi questa lurida tossica.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti