Cerca

News da Radio 105

ascolta ora

Radio 105

In Argentina

Boca-Estudiantes, Osvaldo e la rissa in campo con Desabato: "Mangia, capra"

Gli insultano la moglie e Osvaldo non ci vede più dalla rabbia. Fortunatamente, per una volta, l'italo-argentino che sta brillando nel Boca Juniors ha preferito usare (polemicamente) l'ironia piuttosto che alzare le mani sugli avversari. Vittima di turno è stato Leandro Desabato, rude marcatore dell'Estudiantes (a cui l'ex di Roma, Juve e Inter ha segnato un gol). Dopo aver preso botte per tutta la gara, Osvaldo gli si rivolge a muso duro, strappa un ciuffo di erba dal prato e lo sfotte così: "Comé pasto", vale a dire "Mangia, asino". "Mi sono rivisto e non mi sono piaciuto - ha detto nel dopogara l'attaccante -. Io preferisco che si parli di me perché gioco bene o per i gol, non per questo. Ma mi hanno picchiato per tutta la partita. E oltretutto hanno insultato mia moglie. Non potevo reagire bene”.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400