Cerca

News da Radio 105

ascolta ora

Radio 105

Lo sfogo in carcere

Massimo Bossetti la lettera alla madre: "Dovevi dirmi la verità su mio padre"

Massimo Bossetti scrive una lettera contro la sua mamma. Il contenuto è stato resto noto dalla trasmissione Quarto Grado, in onda su Retequattro. Il muratore di Mapello, in carcere con l'accusa di aver ucciso Yara Gambirasio, accusa la donna di non avergli detto la verità su suo padre, cioè che il genitore biologico è Giuseppe Guerinoni. Bossetti sottolinea come questa mancata verità sia responsabile di tutto quello che gli è successo: l'accusa di essere assassino e l'arresto. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • blues188

    29 Marzo 2015 - 16:04

    Cercando bene, si potrà provare che da piccolo il Massi ha rubato le caramelle all'asilo. Cercare, cercare con cura...

    Report

    Rispondi

  • davidraganelli

    29 Marzo 2015 - 13:01

    Romeo pensa se fosse stata tua figlia ad essere uccisa.

    Report

    Rispondi

  • davidraganelli

    29 Marzo 2015 - 13:01

    Si puo giustificare un simile comportamento? Ma che gente é questa. Famiglie criminali, come per i Misseri io non vedo nessun innocente, chi non denuncia un crimine é colpevole dello stesso reato. Odio l'omertá, e per quanto mi riguarda ristabilirei la pena di morte.

    Report

    Rispondi

  • arwen

    29 Marzo 2015 - 10:10

    E continua la politica del gossip....d processo nn se ne parla e di prove neanche l'ombra.....che schifo sto paese!

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti