Cerca

News da Radio 105

ascolta ora

Radio 105

Ex stella Nba

La rissa del secolo del canturino Artest: squalificato per 73 partite

Il 19 novembre 2004 l'allora 24 enne Ron Artest si rese protagonista della rissa del secolo in una partita dei suoi Indiana Pacers contro i Detroit Pistons. Dopo uno scontro di gioco col pivota avversario Ben Wallace, i due vennero alle mani e dagli spalti piovvero oggetti e insulti contro Artest. Che reagì balzando in tribuna e scazzottando un paio di spettatori prima di essere placcato da compagni, avversari e agenti della sicurezza. Dopo i fatti, Artest, che è stato in qqueste ore ingaggiato dalla Pallacanestro cantù e giocherà quindi nel campionato otaliano di basket, venne squalificato per tutto il resto della stagione Nba: ovvero 73 partite.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400