Cerca

News da Radio 105

ascolta ora

Radio 105

Lo scaltro

Il furto perfetto in moschea

Mossa fulminea, ottimo tempismo e una discreta dose di cinismo: ecco gli ingredienti del furto perfetto messo a segno in una moschea. L'insospettato si avvicina agli uomini raccolti in preghiera, aspetta che tutti si inchinino e ruba due borse senza lasciar traccia. unico testimone, un bambino incredulo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • tizi04

    24 Marzo 2015 - 13:01

    meno male che ha rubato solo le borse. Se a questi capita qualcuno come Checchi, Niky, Eddy ecc ecc in quella posa sono ca@@i loro.

    Report

    Rispondi

  • totano54

    24 Marzo 2015 - 00:12

    Vi sta bene! Così imparate a stare sempre alla pecorina

    Report

    Rispondi