Cerca

News da Radio 105

ascolta ora

Radio 105

Pizzicata

Bechis: mentre il ministro Lupi si dimette, Marianna Madia si ingarbuglia

Il giorno delle dimissioni di Maurizio Lupi alla Camera dei deputati non c'era il premier Mattei Renzi. Un po' di ministri renziani però sono arrivati alla spicciolata. E una delle più importanti era senza dubbio Marianna Madia. Che però non ha ascoltato quasi nulla dell'intervento del ministro dimissionario e tanto meno del dibattito successivo. La Madia aveva ben altre questioni ingarbugliate da risolvere. Primo: l'auricolare del suo iPhone, che era tutto annodato. La ministra ci ha provato e riprovato, ma non è venuta a capo di nulla. Allora la Madia si è buttata sull'origami. E questa volta è stato un trionfo: quattro pieghette a un foglio, ed ecco uscire un meraviglioso anello da mettersi al dito. Double-face, perché allargandolo un po', viene fuori uno splendido bracciale. Operazione così riuscita che il ministro della Funzione pubblica pensa già di brevettarlo: l'anellacciale, l'anello-bracciale. Ne ha parlato con Beatrice Lorenzin, che non sembrava interessata. E con Paolo Gentiloni che si è mostrato subito entusiasta, chiedendo di rivelare (ma sottovoce, in gran segreto), le mosse di origami usate. La Madia era incerta, ma alla fine ha ceduto. E ha subito avvisato per sms il premier: ecco un mestiere con cui recuperare gli statali-fannulloni...

di Franco Bechis

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • allianz

    22 Marzo 2015 - 18:06

    "La Marianna la va in campagna fin che il sol non tramonterà".....Questa invece l'hanno messa al parlamento e farà strada anche se il "sol tramonterà".Ha ragione Bonanno a dire che non conta un cazzo in europa.Meglio che vada sul serio alla Pensione "Mariuccia" prima che la riempano di negri e marocchini.

    Report

    Rispondi

  • petrgiovanni

    21 Marzo 2015 - 14:02

    un'inutile idiota

    Report

    Rispondi

  • donatella.cortellucci

    21 Marzo 2015 - 13:01

    L'insostenibile leggerezza dell'inutilità.........

    Report

    Rispondi

  • ramius

    21 Marzo 2015 - 11:11

    secondo me avete scritto delle stupidate a parte il fatto che non cercava di snodare gli auricolari se non solo alla fine secondo me questa dimostra di essere nervosa ed anche un pochino schizzofrenica praticamente malata di nervi ha le mani che si muovono in modo compulsivo problemi di concentrazione e forse anche di capacità cognitiva

    Report

    Rispondi

    • allianz

      22 Marzo 2015 - 18:06

      Non a caso l'hanno fatta ministro.

      Report

      Rispondi

Mostra più commenti