Cerca

News da Radio 105

ascolta ora

Radio 105

La Telefonata

Maurizio Lupi a Maurizio Belpietro: "Ho sempre fatto il mio dovere, non mi vendo per un biglietto aereo"

Dopo le dimissioni, Maurizio Lupi spiega le ragioni del suo gesto e si difende intervistato da Maurizio Belpietro a La Telefonata di Canale 5. "In coscienza posso dire di aver sempre fatto il mio dovere. Non mi vendo certo per un biglietto aereo", spiega. Infine il ministro si toglie anche alcuni sassolini dalle scarpe: "Rivendico politicamente la scelta del terzo valico di Genova. Affermare che ho tolto soldi agli alluvionati è pura demagogia".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • framan70

    21 Marzo 2015 - 16:04

    Lupi, hai fatto il furbo chiedendo e ottenendo favori e regalie a tuoi collaboratori e amici che, stando all'accusa, divoravano quattrini pubblici lucrando sulle opere pubbliche, cosa di cui tu non ti sei mai accorto. Quindi vergognati e ritirati a vita privata che non hai certo fatto, secondo l'etica comune, una bella cosa.

    Report

    Rispondi

  • sumeana

    20 Marzo 2015 - 23:11

    Indegno come ministro, ottimo come servitore degli italiani, con queste dimissioni al cinquanta per cento

    Report

    Rispondi

  • perigo

    perigo

    20 Marzo 2015 - 17:05

    Siamo alle solite: "nulla di cui vergognarsi,non ho fatto niente,non c'entro nulla." Le intercettazioni dicono altro. Il fatto che fossero lecite in quanto si è messo sotto controllo un ministro della Repubblica senza la previa autorizzazione del Tribunale dei Ministri, la dice lunga sul potere dirimente che la magistratura ha acquisito in questo Paese supplendo in modo anomalo a un ruolo non suo.

    Report

    Rispondi

  • marcolelli3000

    20 Marzo 2015 - 17:05

    ma che dimesso? resta dove' in parlamento. altro che dimesso. poi lo ha detto lui che i soldi sono gli stessi sia da ministro che da parlamentare (e la passione per la "politica" a pagamento che c'entra coi soldi? eh?) ma non spari ca$$ate. dimesso a parole, per modo di dire. cose da pazzi. E QUESTI NON SE NE VANNO MAI A LAVORARE. MAI.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti