Cerca

News da Radio 105

ascolta ora

Radio 105

Scontro finale

Isola dei famosi, Rocco Siffredi contro Valerio Scanu: "E' uno stratega e cambia come il vento"

La finale dell'Isola dei famosi è alle porte e i partecipanti tirano le somme. La tensione insomma è alta, e uno scontro verbale, piuttosto acceso, ha animato Cayo Paloma. Rocco Siffredi si scaglia su Valerio Scanu: "Il vero stratega è Valerio, per questo voglio batterlo - spiega Rocco -. Gira come il vento e si porta dietro molti discepoli, doveva soffrire una settimana da solo come me...Ha capito come arrivare in finale e vincere". E secondo il pornodivo il cantante sardo non è sincero: "La persona che non ho capito più di tutti sei tu, perché sei arrivato a fine percorso, hai dato di meno a livello di supporto sull'isola, dal punto di vista fisico". Un riferimento, quello di Rocco, al fatto che Scanu sull'Isola a differenza degli altri concorrenti non sia dimagrato: dietro al dissidio, dunque, c'è anche la fame. Il re del porno prosegue nella sua intemerata contro Scanu: "Sembra che cambi troppo velocemente bandiera. Come se avesse una strategia ben precisa per far entrare la gente in conflitto fra di loro". Poi si rivolge direttamente a lui: "Ti sei accanito nei confronti di Alex, tramite Cristina, muovendo le situazioni. Prima eri c**o e camicia con Rachida e poi a un tratto Rachida è impazzita". Ora non resta che aspettare l'ultima puntata e scoprire se Rocco aveva ragione oppure no.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • iuchi

    19 Marzo 2015 - 13:01

    Questo personaggio non ha alcun giusto diritto di parlare male di Scanu. Forse non ha capito che più parla male di Scanu più perde consensi. Il massimo delgi strateghi è stato senza dubbio Rocco sopratutto quando montava Racita contro tutti i naufraghi fino a farla sclerare al 100%. In questo modo ha eliminato un corncorrente scomodo al massimo. Viva Valerio Scanu secondo dopo le gemelle favolese!

    Report

    Rispondi