Cerca

News da Radio 105

ascolta ora

Radio 105

incastrato

"Tu pagami, io ti do un posto in regione": in manette il mago delle truffe

Prometteva un lavoro a tempo indeterminato, ma si trattava di una truffa. L'artefice è un 50enne di Torino, arrestato dai carabinieri della stazione Torino Po Vanchiglia. L'uomo adescava le sue vittime in un bar e le ingannava con false promesse e presunte amicizie importanti. In particolare, si è spacciato per un amico di un funzionario della Regione Piemonte e ha fatto credere a due disoccupati torinesi, di 27 e 37 anni, che avrebbe potuto raccomandarli per farli assumere a tempo indeterminato in Regione.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • blues188

    11 Marzo 2015 - 11:11

    Il tipo, visto che Torino è piena di terroni, si chiamava Gennaro. O Antonio detto Totò. Oppure Francesco. O anche Ciccillo. O, alla meno peggio, Peppiniello.

    Report

    Rispondi

  • blues188

    11 Marzo 2015 - 11:11

    Il tipo, visto che Torino è piena di terroni, si chiamava Gennaro. O Antonio detto Totò. Oppure Francesco. O anche Ciccillo. O, alla meno peggio, Peppiniello.

    Report

    Rispondi