Cerca

News da Radio 105

Emma Marrone vola al cinema!

Emma Marrone vola al cinema!

Emma Marrone guarda al futuro. La cantante salentina ha ottenuto uno straordinario successo con il suo ultimo album e ora sta pensando a nuo......

 

ascolta ora

Radio 105

Follia

Elena Lenina dipinge il gatto di rosa: muore pochi mesi dopo

Elena Lenina, scrittrice e modella russa, aveva dipinto il suo gatto di rosa per un Pink Party. Il cucciolo, però, è morto pochi mesi dopo, probabilmente a causa dei veleni della tinta.

Accuse - Gli animalisti hanno immediatamente iniziato una grossa polemica contro Lenina, raccogliendo firme contro di lei e contro il trattamento che aveva riservato al gatto, che non solo si è rivelato nocivo, ma era anche inutile. Lei si è difesa dicendo che il veterinario le aveva assicurato che la tinta non avrebbe causato danni all'animale e che anzi, gli avrebbe rinforzato il pelo.  Su Instagram Lenina ha spiegato che il gatto stava bene dopo il trattamento del parrucchiere e che lei ha lasciato l’animale in salute a un nuovo proprietario dopo la festa. 

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • ridingstar

    02 Marzo 2015 - 14:02

    Ah, se ne è pure sbarazzata dopo la festa! MA "BRAVA"!!! Voleva solo fare la splendida alle spalle del povero gattino!!! Comunque, le sostanze chimiche della tinta per umani non agiscono ad effetto immediato. Io sono pesantemente allergica a qualuque tipo di tinta e quando me ne sono accorta son passati due giorni prima che mi svegliassi con gli occhi gonfi da non poterli aprire.

    Report

    Rispondi