Cerca

News da Radio 105

ascolta ora

Radio 105

Svolta a destra

Bechis: Toh, l'ex ministro montiano Terzi si scopre fan di Meloni, Salvini e Le Pen

Sorpresa: sabato 28 febbraio in piazza del Popolo a Roma con Giorgia Meloni e Matteo Salvini c'era anche l'ex ministro degli Esteri di Mario Monti, Giulio Terzi di S. Agata. Che spiega a Libero tv come oggi- convertito sulla via di Damasco, si dia da fare per unire a Marine Le Pen "una destra che cerchi un'Europa dei popoli che non sia condizionata troppo dai grandi poteri finanziari". E se lo dice uno che stava con Monti, sa di che cosa parla...

di Franco Bechis 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Happy1937

    02 Marzo 2015 - 18:06

    Cosa si è disposti a fare pur di trovare una cadrega per sedersi di nuovo al tavolo da pranzo ! La sua non è stata una carriera per meriti "Finiani"?

    Report

    Rispondi

    • claudia42

      02 Marzo 2015 - 20:08

      Se non ricordo male, Terzi si é dimesso dal governo Monti perchè non ne ha condiviso la linea relativamente ai marò, quando li avevamo in Italia e sono stati fatti ritornare in India. Quindi le cadreghe non c'entrano visto che ne aveva una importante e l'ha lasciata. Quindi semmai tanto di cappello!

      Report

      Rispondi

  • aresfin

    aresfin

    02 Marzo 2015 - 15:03

    L'ex Ministro Terzi è un grande! Finalmente qualcuno che ha il coraggio e la dignità di cambiare, ammettendo i propri errori di valutazione.

    Report

    Rispondi