Cerca

News da Radio 105

ascolta ora

Radio 105

Bechis

Laura Boldrini alle 2 di notte si inventa il "patto del cuscino"

Con una certa dose di ipocrisia Laura Boldrini si è inventata alle 2 della notte fra mercoledì e giovedì il "patto del cuscino". Finita nel mirino delle polemiche e delle contestazioni dei 5 stelle e di Forza Italia per la seduta fiume che deve approvare la riforma del Senato, la Boldrini appunto alle 2 di notte si è arresa e ha sospeso fino alle 9 del mattino quella seduta che non voleva interrompere. Per giustificarsi ha detto: "E' una sospensione tecnica per facilitare l'accordo fra gruppi politici, usate questo tempo per trattare!". Alle due di notte? Sicuro! E infatti è subito iniziata la trattativa. Serratissima...

di Franco Bechis
@FrancoBechis

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • gianni-1

    gianni-1

    14 Febbraio 2015 - 19:07

    Questa persona ragiona male durante il giorno,immaginarsi alle due di notte,,, persona inadeguata x la carica che ricopre, sara x questo che siamo gli zimbelli d'Europa?

    Report

    Rispondi

  • guifra35

    14 Febbraio 2015 - 18:06

    La Boldrini ha ragione; un cuscino messo al posto giusto provoca una sospensione che facilita l'accordo, specialmente alle due di notte.

    Report

    Rispondi

  • arwen

    13 Febbraio 2015 - 18:06

    Inadeguata, e nn per l'inutile notizia qui riportata, ma perchè la terza carica dello stato dovrebbe essere una carica di garanzia, invece è, ovviamente, arbitro compiacente e debole.

    Report

    Rispondi

  • routier

    13 Febbraio 2015 - 09:09

    Non credo sia una notizia da dignità di stampa !

    Report

    Rispondi