Cerca

News da Radio 105

ascolta ora

Radio 105

La Telefonata

Debora Serracchiani a Maurizio Belpietro: "Chi appoggerà il governo non è un traditore"

Ospite de La Telefonata di Maurizio Belpietro è Debora Serracchiani, presidente del Friuli Venezia Giulia e vicesegretaria del Pd. La Serracchiani fa il punto sul governo Renzi: "Chi lo appoggerà provenendo dai partiti al di fuori della maggioranza - spiega - non è un traditore, sono persone consapevoli delle responsabilità verso l'Italia". E ancora: "Non abbiamo affossato il ddl Grasso contro la corruzione. Anzi - promette -, sarà approvato in tempi rapidi".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • carlozani

    10 Febbraio 2015 - 07:07

    Coloro che vengono da altri partiti letti con i voti di cittadini che non volevano votare Pd ,per la tua testolina che cazzo sono?Chi è stato eletto in FI o Lega è stato votato per il programma di quei partiti da gente che era contraria allla sinistra.Ragioni per convenienza o in base alla tempesta ormonale?

    Report

    Rispondi

  • giacomolovecch1

    09 Febbraio 2015 - 15:03

    Credo che questa affermazione è il frutto di una deficiente collocata in politica...ma con quali meriti ?

    Report

    Rispondi

  • Anna 17

    Anna 17

    09 Febbraio 2015 - 13:01

    Una domanda ma questa ci fa o ci è? Dice scemenze in modo così convinto che fa paura. Petulante ed insopportabile nella sua infinita ignoranza e presunzione.

    Report

    Rispondi

  • peppefreddi

    09 Febbraio 2015 - 10:10

    Debora Serracchiani: "Chi appoggerà il governo non è un traditore". Peccato che il suo partito non la pensava così, ai tempi dei transfughi Scilipoti, Razzi, etc. Ormai siamo abituati a una politica "elastica". Solo una soluzione può fermare queste "abitudini": il vincolo di mandato in Costituzione

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti